Terra sem males

Urutau Guajajara è il fondatore dell’Università Indigena di Aldeia Maracana. Collabora con laboratori di linguistica dell’Università di Rio de Janeiro, dove il suo tema di ricerca è il futuro della lingua Tupì-Guaranì.

L’esperienza di Aldeia Maracana è stata un esempio di utopia realizzata, all’interno di un antico palazzo coloniale, che oggi rimane abbandonato alle porte dello stadio più grande del mondo; lo stesso stadio che ospiterà la cerimonia di apertura dei XXXI giochi olimpici di Rio de Janeiro.

Il racconto di Urutau è una testimonianza unica di un piccolo evento estremamente significativo nelle dinamiche di rappresentazione del Brasile contemporaneo, specchio di un processo globale di omologazione delle culture marginali, come quella dei popoli nativi sudamericani.

Terra Sem Males è un film-saggio sulla dignità umana.

 

---

 

Principali proiezioni

 

Sao Paulo Entre Todos Festival de Direitos Humanos - World Premiere

Mostra del Nuovo Cinema di Pesaro

Rio de Janeiro - Curta Cinema

Roma - Cineteca Nazionale 

Italia, Brasile - 2016 - Colore - 16'

2016 © Caucaso - crediti non contrattuali - Via De' Poeti 1/6 - Bologna - +39 051 0950823 - contact@caucaso.info   - web design di Tomas Rigoni

torna alla trilogia // // torna a Caucaso
__
__